Come attirare l’attenzione dei lettori di blog con il copywriting

da | Copywriting

Attirare l’attenzione dei lettori di blog è ancora possibile

Se vuoi attirare l’attenzione dei lettori di blog ma non sai come fare posso darti alcuni consigli per riuscirci attraverso il copywriting.

Un po’ di storia

Il termine blog è una contrazione dell’espressione web log che significa diario di bordo della rete.
Definisce una pagina web personale, ricca di articoli, immagini e video che i lettori possono commentare.
Viene coniato nel 1997 dal blogger statunitense Jorn Barger.
Con il passare del tempo si è evoluto trasformandosi, da mezzo di espressione individuale, in strumento di informazione e conoscenza.

Il blog non è superato: ti spiego perché

Come attirare l’attenzione dei lettori del blog con il copywriting

Nonostante esista da trent’anni, il blog continua ad essere un validissimo strumento di relazione e interazione ed un grande alleato nella promozione del tuo brand o personal brand.

In tanti hanno cercato il modo migliore per definirlo e tutte le definizioni sono corrette, perché per ciascuno si tratta del proprio personale modo di concepirlo.

Per me il blog rappresenta il diario che da segreto diventa pubblico.
Ho lanciato il mio blog personale nel luglio del 2022.
L’ho creato da zero partendo da un unico presupposto: volevo dare voce ai miei ricordi.
In un anno e mezzo mi sono resa conto nei fatti che scrivere abitualmente aiuta a farsi conoscere, a conoscere meglio se stessi e a migliorare le capacità di espressione.

Luisa Carrada dice giustamente che

Puoi leggerne quanto vuoi, ma se non scrivi in prima persona non puoi sapere davvero com’è.
[…]
Prima di cominciare non lo si sa, ma uno degli effetti più piacevoli e utili di avere un blog è che sapere di stare scrivendo ogni giorno un capitolo di un libro aperto fa percepire le cose in maniera diversa, aguzza la vista, affina la sensibilità, tiene all’erta i sensi.
Luisa Carrada, Il mestiere di scrivere

L’utilizzo del blog nella strategia di content marketing

Essendo uno strumento di promozione del tuo business, il blog può diventare a tutti gli effetti l’elemento chiave della tua strategia di content marketing.

Attraverso il blog puoi

  • Farti conoscere raccontando il tuo business
  • Entrare in relazione con il tuo pubblico, ottenere la sua fiducia e quindi vendere
  • Migliorare la visibilità del tuo brand sui motori di ricerca e nei social media
  • Formare i lettori e fornire soluzioni ai loro problemi
  • Diventare una voce autorevole nella tua nicchia di riferimento e quindi una fonte affidabile

Cos’è il Content Marketing

Il content marketing è una strategia di marketing che si basa sulla produzione e la distribuzione di contenuti di valore che siano interessanti per il pubblico e quindi abbiano la capacità di attirare, coinvolgere e convertire.

Come utilizzare il blog nella strategia di content marketing

Se vuoi utilizzare il blog nella tua strategia di content marketing devi prima di tutto:

  • Analizzare il target e i competitor
    Prima di scegliere cosa scrivere è sempre opportuno sapere per chi devi farlo.
    In secondo luogo, se vuoi che il tuo messaggio arrivi al target di riferimento devi conoscere bene i tuoi competitor per poterti distinguere da loro.
  • Definire gli obiettivi
    Prenditi del tempo per pensare e porti delle domande.
Parti dalla storia del tuo brand per individuare i tuoi valori, la tua mission e il messaggio che vuoi comunicare al tuo pubblico.
  • Pianificare i contenuti
    La pianificazione è fondamentale per la creazione di contenuti di qualità che attraggano l’attenzione del tuo pubblico.

Ricorda

  • Fare content marketing attraverso il blog richiede tempo e impegno costante.
  • Sii coerente e mantieni una frequenza regolare di pubblicazione.

Contenuti pilastro che attraggano l’attenzione dei tuoi lettori

I contenuti pilastro sono dei macro argomenti narrativi, un minimo di tre e un massimo di cinque, che parlino di te al pubblico.

Fai brainstorming per individuarli: parti dalla storia del tuo brand, dai tuoi valori, dai servizi o prodotti che offri, dalle tue competenze, dai tuoi obiettivi e dall’analisi del tuo pubblico.

Individuare i contenuti pilastro ti aiuta ad avere una comunicazione coerente, a fidelizzare il pubblico e a diventare una voce autorevole in riferimento all’argomento che stai trattando.

Perché scrivere un blog post efficace può attrarre clienti

Scrivere contenuti di qualità, che offrano informazioni utili e soluzioni ai problemi del tuo target, dimostra il tuo valore e la tua competenza generando fiducia in un pubblico potenzialmente interessato ai tuoi prodotti o servizi.

Utilizza un tipo di scrittura che sia il più possibile empatica e che emozioni il tuo pubblico, senza perdere di vista l’autenticità.
Solo connettendoti emotivamente con il tuo pubblico potrai creare con lui una relazione profonda e duratura.

Ottimizzazione e analisi

Ottimizzare i contenuti del blog in ottica SEO è fondamentale affinché i tuo post possano posizionarsi in modo adeguato nei motori di ricerca, generando traffico organico e aumentando la visibilità del tuo blog.

Per dare una risposta adeguata al tuo pubblico devi:

  • scrivere testi facili da leggere
  • concentrarti sulla struttura degli articoli e sulla distribuzione dei titoli (H1, H2, H3)
  • inserire link in entrata e in uscita, stando attenta che quelli interni appartengano alla stessa categoria dell’articolo

Dopo aver pubblicato il tuo articolo, analizza e misura le sue performance per comprendere quali contenuti funzionano meglio e sono più funzionali alla tua strategia di content marketing.

Rielaborazione dei contenuti da riproporre in altri formati

Il blog post è facilmente condivisibile sui vari canali di comunicazione:

  • adattando il copy alla piattafora, puoi trasformarlo in una newsletter
  • estrapolandone un passaggio puoi creare un post per Instagram, Facebook e Pinterest abbinando una grafica evocativa
  • trasformandolo in una guida puoi creare uno strumento di lavoro
  • utilizzando l’index dell’articolo puoi creare un elenco puntato per un carosello su Instagram o un Pin Idea su Pinterest

Spero che queste informazioni su come attirare l’attenzione dei lettori di blog con il copywriting ti siano state utili, ma ricorda che non potranno sostituire il lavoro di una professionista che saprà comunicare il tuo progetto in modo chiaro ed efficace.

Come posso aiutarti!

Se hai grandi idee ma non sai come metterle per iscritto, questo è lo spazio giusto per te!

Posso dare vita alla trama del tuo business, mettendo al centro te e il modo in cui ti racconteresti, connettendoti con il tuo pubblico.

Non perdere altro tempo: concediti la possibilità di entrare in empatia con il tuo pubblico e di generare vendite per il tuo business.

PRENOTA SUBITO LA CALL GRATUITA CON IL FORM CHE TROVI SOTTO

Potrebbe interessarti anche

Prenota la call gratuita per parlarmi del tuo progetto

Compila i campi sotto, clicca su INVIA e avrai la possibilità di scegliere data e ora del nostro incontro.

Consenso

Silvia Schirru - copywriter freelance_Servizi_HOME_1

Silvia Schirru

Copywriter

Sin da piccola ho sempre amato scrivere ma solo da adulta ho realizzato che è ciò che mi riesce bene senza sforzi.
Come un telaio, creo testi per imprese e attività al femminile che vogliano farsi conoscere e connettersi con il proprio pubblico.

Ho iniziato a lavorare in ambito teatrale e musicale nei primi anni 2000 occupandomi di organizzazione, progettazione, fundraising, crowdfunding e promozione.

Prima che per il web ho iniziato a scrivere per la carta stampata, creando progetti, comunicati stampa, testi per brochure e programmi di sala.

Dopo che sono diventata mamma, ho deciso di convogliare la mia esperienza ventennale in un’attività che mi permettesse di conciliare lavoro e famiglia.